Pubblicato 
mercoledì, 17 Marzo 2021
Fabiana Bianchi

A Piazza Venezia a Roma torna la storica pedana dei vigili "pizzardoni"

In Piazza Venezia a Roma torna in funzione la storia e famosissima pedana dei vigili, resa nota anche dal film con Alberto Sordi "Il Vigile" del 1960. L'attore romano interpretava il personaggio di Otello Celletti, proprio su quella pedana dove salgono i "pizzardoni", come sono chiamati i vigili romani che dirigono il traffico.

Ricordiamo che anche Woody Allen ha omaggiato la pedana facendo girare ad un vigile vero una scena del suo film "A Rome with love" nel 2012.

I lavori sono finiti, dopo un anno e mezzo, e la pedana torna ad essere un simbolo rappresentativo per i romani, dopo aver ricevuto la visita del Comandante Generale del Corpo, Ugo Angeloni, arrivato per portare il proprio saluto agli agenti che lavorano in Piazza Venezia.

Si parte dal passato per pensare al futuro

La riqualificazione della pedana, che si inserisce nella riqualificazione già avviata di tutta la Piazza, è un segnale sull'importanza di ripartire dalle tradizioni per guardare anche al futuro con rinnovato entusiasmo.

All'inizio degli anni '20 la pedana era tutta in legno e veniva trasportata a mano ad ogni turno, poi dopo circa 90 anni, nel 2006, è stata realizzata in metallo ed associata ad un meccanismo elettrico che la fa fuoriuscire dal selciato. L'interruttore si trovava nel vicino bar Castellino.

Con la nuova pedana entrata in funzione nel 2021 si penserà un po' al passato con nostalgia, ma vi si salirà nuovamente, soprattutto con la fine della zona rossa in futuro, per regolare il traffico, salutare i bambini che escono da scuola e diventare nuovamente un simbolo romano.

Fonte foto: corriere.it

Seguici su Google News
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram