Pubblicato 
giovedì, 25 Marzo 2021
Fabiana Bianchi

Return to the Innocence nella Riserva Naturale dell'Aniene a Roma

"Return to the Innocence - High Hopes" è il titolo dell'installazione itinerante progettata da Sergio Angeli e presente all'interno della Riserva Naturale dell'Aniene a Roma, concepita con lo scopo di coinvolgere il pubblico di grandi e bambini con le opere realizzate. È stata installata in 10 marzo e sarà presente fino al 10 maggio 2021.

L'idea di questa bella mostra itinerante è partita già da dicembre e si tratta di una specie di caccia al tesoro ideata tramite indizi, tracce all'interno della Riserva, mappe ed indicazioni varie, tutte da scoprire e condividere utilizzando anche i social quali Instagram e Facebook.

Si tratta di un modo originale ed inedito per presentare un bel progetto artistico e di dare speranza (come richiamato dal sottotitolo "High Hopes", cioè "grandi speranze", riferimento anche ad una famosa canzone dei Pink Floyd) in un periodo pieno di incertezze come quello attuale.

L'originale caccia al tesoro nella Riserva Naturale

Come detto, questa sorta di caccia al tesoro si svolge all'interno della Riserva Naturale dell'Aniene e ci sarà il supporto di Instagram e Facebook, social sui quali vengono pubblicati video, foto ed anticipazioni, oltre a dirette video ogni volta che l'artista installerà una nuova opera. Verranno pubblicate anche interviste, curiosità e la messa in opera dei lavori di installazione.

Con questa tecnica, che trova un equilibrio tra l'installazione site specific in open air e la messa in onda di idee sulle piattaforme digitali, si espandono gli spazi del luogo espositivo fisico, di per sè più chiuso e limitato.

Le opere di Sergio Angeli: emozioni e serenità dell'anima

L'artista dietro questa idea originale è, come accennato, Sergio Angeli, un uomo che sa regalare emozioni e dare un anima a tutti gli esseri viventi, siano essi animali o alberi e piante. Con la sua opera installativa riusciamo a fare un salto indietro fino alle nostre origini tra meduse che esistevano 650 milioni di anni fa, cani, cerbiatti, uccelli che giocano felici nel vento e molto altro.

Immersi nella natura, rinasciamo e le opere di Sergio Angeli puntano proprio a questa rinascita dell'anima e alla serenità del nostro essere più profondo. I colori sulle sue tele sono tratti liberi e precisi, mai casuali, ma sempre ben studiati e programmati, e catturano lo sguardo del visitatore, sorprendendolo ed emozionandolo.

Le sue tele sono in continua evoluzione perché cambiano al cambiare delle condizioni atmosferiche dato che le immagini mutano tra luci e ombre. Molte sono realizzate su carta da spolvero con stencil formati da rami secchi, terra e foglie del Parco. I lavori poi sono stati appesi agli alberi, diventando un tutt'uno con la natura e realizzando una vera e propria mappa artistica-naturalistica. Questa originale cartina guida il visitatori nel percorso naturale facendogli scoprire tutta l'opera installativa.

Informazioni su Return to the Innocence

Quando

dal 10 marzo al 10 maggio 2021

Dove

Riserva Naturale dell'Aniene - Via Vicovaro, 22 - 00156 Roma

Informazioni:

sito della Riserva dell'Aniene ! Profilo Facebook di Sergio Angeli | Profilo Instagram di Sergio Angeli

Fonte foto: arte.go.it

Seguici su Google News
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram