Pubblicato 
mercoledì, 13 Ottobre 2021
Marialuisa La Pietra

Sagra della zucca e della castagna a Roma con tanti piatti gustosi

Con l’arrivo dell’autunno si inizia a sentire il profumo di caldarroste per le strade e la zucca diventa l’ortaggio principale da portare in tavola. Tutti gli amanti di questi due ingredienti della fredda stagione non potranno allora perdersi la sagra della zucca e della castagna, che si terrà a Roma il weekend 16-17 ottobre 2021.

Durante la sagra, inoltre, sarà possibile acquistare tartufi freschi (bianchi e neri) o trasformati in patè, creme, salse, prodotti caseari e norcineria al tartufo dell’azienda Agricola Orlandi Tartufi di Avezzano.

I piatti della degustazione

Non mancheranno i giganteschi bracieri dei vecchi maestri abruzzesi ed umbri per arrostire le castagne. La zucca, invece, sarà protagonista di ravioli ripieni con ricotta e amaretti o sarà l’ingrediente protagonista combinato con altri in tante prelibatezze locali o nazionali, come gli strangozzi alla gricia e crema di zucca, i tonnarelli cacio, pepe e zucca o il risotto alla crema di zucca con provola e scaglie di grana.

Infine, le dolci tentazioni a base di zucca e castagne, come crostate di marmellata, torte di zucca o il Mont Blanc, preparato con purea di castagne, panna montata e cacao in polvere.

La location e le norme anti-Covid

La sagra della zucca e della castagna, organizzata da Roma Food Village e Compagnia della Terra Alta, verrà ospitata presso l’Azienda Agricola Biologica Agricoltura Nuova.

La location è completamente all’aperto, ma nei luoghi chiusi (come i bagni) e nelle aree comuni, come per la coda alle casse, sarà obbligatoria la mascherina. Sui tavoli e presso gli stand verranno messi a disposizione i gel igienizzanti.

Tavoli e sedie (saranno oltre 800 i posti a sedere), inoltre, saranno distanziati ed igienizzati prima e dopo l’uso, nel rispetto delle normative vigenti per il contenimento del contagio del Covid19.

A disposizione anche il parcheggio, fino ad esaurimento posti (circa 400).

Il menu

Bistrot Contadino con Prodotti bio di Agricoltura Nuova:

Amor di Pasta - Pastificio di Garbatella:

Madagascar l'arte incontra il gusto (La Cucina di Dany)

I Dolci di Natalino (a monoporzione):

La Fraschetta d’Ariccia:

Green Pass obbligatorio

L’ingresso è gratuito e soggetto alle disposizioni in materia di sicurezza dal contagio dal Covid-SARS 19. Il green pass è obbligatorio.

Informazioni sull'evento

Quando

Sabato 16 e domenica 17 ottobre 2021

Orari

Dove

Azienda Agricola Biologica Agricoltura Nuova, Via Castel di Leva 371, Roma

Prezzi

Ingresso gratis, si paga ciò che si consuma

Contatti e informazioni

Roma Food Village | Compagnia della Terra Alta| info@terraalta.it

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram