Pubblicato 
domenica, 02 Gennaio 2022
Valentino Giovanni Briguglio

Lazio in Zona Gialla: da lunedì 3 gennaio ecco cosa cambia

Da lunedì 3 gennaio 2022, la regione Lazio sarà in Zona Gialla, amara conseguenza dell'aumento dei contagi durante le feste natalizie. Questo provvedimento verrà preso anche in altre regioni italiane come la Liguria, Marche, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Calabria e anche le province autonome di Trento e Bolzano a cui potrebbero aggiungersi anche Lombardia, Piemonte e Sicilia, per un totale di 11 regioni.

Il cambio di colore di zona, è stato determinato da tre fattori:

Le regole della Zona Gialla

Non ci saranno grandi cambiamenti dal passaggio dalla zona bianca alla gialla, a parte l'obbligo della mascherina all'aperto che però con il nuovo decreto verrà esteso a tutto il territorio nazionale. Si rispetterà inoltre la nuova regola di indossare le mascherine FFP2 (la mascherina già utilizzata da mesi dal personale medico che protegge meglio delle classiche mascherine) per viaggiare sui mezzi pubblici, al cinema, teatro e altri luoghi dove potrebbe esserci affollamento.

La mascherina FFP2: caratteristiche

La mascherina FFP2 è realizzata con tessuti-non-tessuti che possiede diverse proprietà e funzionalità, aderisce perfettamente al viso ed è disponibile nelle versioni senza valvola e con valvola.

In genere le mascherine comuni sono monouso e dovrebbero essere usate e gettate via nel giro di 6 o 8 ore, il modello FFP2 però ha la caratteristica di avere una durata diversa di utilizzo, perché può essere riutilizzata più volte solo se sono marcata con la lettera "R".

Si possono "rigenerare" esponendole ad alta temperatura (superiore a 60°), esponendole ai raggi ultravioletti o trattandole con soluzione idroalcoliche al 60/70%. Questi procedimenti casalinghi dovrebbero aumentare la durata delle mascherine, consigliamo di applicarle solo in caso di necessità e che il materiale non sia usurato, altrimenti l'acquisto in stock sugli store online o nelle farmacie rimane la migliore scelta.

Fonte foto: Adnkronos

Seguici su Google News
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram