Pubblicato 
lunedì, 15 Marzo 2021
Fabiana Bianchi

Riserva dell'Acquafredda a Roma: al via il piano d'assetto per il bel polmone verde

È stato approvato il piano di assetto per la Riserva Naturale dell'Acquafredda a Roma, uno dei bellissimi polmoni verdi della città, grazie al Consiglio Regionale.

La grande area verde si trova nella zona nord ovest di Roma ed ora potrà essere valorizzata e salvaguardata come merita.

Il piano d'assetto: in cosa migliorerà l'area

Grazie a questo nuovo piano si avranno regole certe per operare a difesa dell'ambiente e della protezione della natura e della sua biodiversità. Come dichiarato anche dal Presidente di RomaNatura, Maurizio Gubbiotti, si potranno valorizzare tutte le attività che operano nel parco e garantire una fruizione ancora maggiore a chiunque.

Un grosso aiuto all'ottenimento di questo importante risultato è stato dato anche dalle associazioni sociali ed ambientali e dagli agricoltori, che da tempo operano in multifunzionalità e cooperando strettamente tra loro.

La Riserva Naturale dell'Acquafredda, un'area meravigliosa

Il parco di Roma è uno dei più belli in città e soprattutto è ricco di biodiversità e fantastici elementi naturali. Ci sono i fossi dell'Acquafredda e di Montespaccato, cioè le due sorgenti da cui la Riserva stessa trae il nome, ed il terreno è molto fertile in quanto di origine vulcanica. Grazie a questo, lo sviluppo agricolo in tutta l'area è molto sviluppato.

Grazie al nuovo piano d'assetto, quindi, si arriverà molto lontano nella riqualificazione dell'area e non verrà persa la sua vocazione agricola. Un progetto molto importante non solo per la Capitale, ma per tutto il Lazio.

Fonte foto: scoprendoroma.info

Seguici su Google News
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram