Pubblicato 
venerdì, 26 Marzo 2021
Fabiana Bianchi

Lazio in zona arancione: la regione cambia fascia

La Regione Lazio passa in fascia arancione da martedì 30 marzo 2021 ed è l'unica regione ad effettuare questo passaggio dalla settimana prossima.

Dopo le analisi della Cabina di Regia del Ministero della Salute e dell'Istituto Superiore di Sanità la situazione epidemiologica consente al Lazio di entrare in un'area colorata considerata meno a rischio e, per questo motivo, potranno riaprire le scuole, i negozi ed i parrucchieri. Ricordiamo che il coprifuoco resta dalle ore 22.00 alle ore 5.00.

Le altre regioni in zona arancione sono Toscana, Liguria, Umbria, Sardegna, Molise, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Sicilia e la provincia autonoma di Bolzano. In generale, secondo i dati del monitoraggio, l'Rt nazionale è sceso dall'1,16 all'1,08 ed anche l'incidenza dei casi ogni 100000 abitanti è scesa, attestandosi sui 240 casi.

Apertura delle scuole

Come accennato, nel Lazio riapriranno anche le scuole a partire dal martedì 30 marzo perché l'ordinanza che decretava l'ingresso in zona rossa scadrà il giorno precedente. La Regione ha comunicato che apriranno le scuole dei gradi che vanno dall'asilo alle medie, mentre lunedì resteranno ancora chiuse.

Seguici su Google News
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram