Pubblicato 
martedì, 25 Maggio 2021
Fabiana Bianchi

App per le spiagge di Roma: ecco Seapass per gestire gli ingressi

Anche questa estate si può andare in spiaggia in sicurezza grazie all'applicazione "Seapass - Il mare di Roma" che consente a tutti di consultare la situazione sui lidi della capitale.

Infatti, grazie a questa app utilizzabile sia su smartphone sia su tablet si può sapere in tempo reale quanto sono affollate le spiagge così da evitare per tempo la formazione di assembramenti sia ai varchi di accesso sia lungo il tragitto per raggiungere il litorale. Infatti, se sui lidi non risulta esserci disponibilità di posti, sarà inutile recarsi là.

Ricordiamo che i lidi sul litorale romano hanno ripreso le attività dal 15 maggio e che ci sono anche navette bus che raggiungono le spiagge.

L'app Seapass

L'applicazione si può scaricare dal sito ufficiale e, come detto, serve a monitorare la situazione sui lidi. Dà informazioni su tutti i varchi presenti all'ingresso delle spiagge ed è attiva ogni weekend. Dall'1 giugno, invece, sarà attiva tutti i giorni per Ostia Levante e dal 15 giugno per Ostia Centro e Ostia Ponente.

Infine, dall'1 al 30 settembre sarà attiva nuovamente solo nei weekend.

I settori del litorale di Roma

Sono 3 i settori in cui è diviso il litorale romano:

In ognuna di queste aree dove sono presenti numerose spiagge ci sono diversi varchi. Nel totale, i varchi sono 22 ed in ognuno di essi sarà presente uno steward che si occuperà dei controlli sulle persone che entrano ed escono. Inoltre, segnerà sul proprio palmare i numeri sui presenti in tempo reale.

Seguici su Google News
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram